Tempo di lettura: 2 minuti

ESCLUSIVA INTERVISTA ZANDEGIACOMO – Sono stati giorni difficili per la popolazione del Cadore. La provincia di Belluno è stata colpita da una forte tempesta di pioggia e vento che ha causato danni e isolato diversi comuni. Tra i paesi maggiormente coinvolti c’è anche Auronzo, località che da undici anni ospita il ritiro estivo della Lazio. La nostra redazione ha contattato in esclusiva il vicesindaco Enrico Zandegiacomo per avere una testimonianza diretta di quanto stia accadendo nella zona. Queste le sue dichiarazioni.

MALTEMPO AURONZO – “Negli ultimi due giorni siamo stati colpiti da un’alluvione importante. Abbiamo avuto diversi danni ma ora stiamo riportando tutto nella norma. Alla fine possiamo dire che ci è andata anche bene: nessuno si è fatto male, delle abitazioni però sono ancora senza corrente ed acqua. A breve anche queste situazioni saranno risolte, il Comune di Auronzo è rimasto senza luce per due giorni”.

CONDIZIONI ATTUALI – “Già da mercoledì sera la luce è tornata, per fortuna. Qualche zona limitrofa è ancora senza corrente. La località di Misurina è al buio, alcune case sono rimaste scoperchiate e i danni sono ingenti. Per quanto riguarda i collegamenti, Auronzo non è isolata. Lungo la strada che da Misurina scende verso l’Alto Adige, direzione Carbonin e Dobbiaco, un ponte è venuto giù e i collegamenti sono interrotti. Adesso piove ancora, debolmente, ma nel weekend il tempo dovrebbe migliorare. Speriamo sia così”.

VITTIME E SFOLLATI – “Per quanto è accaduto, possiamo dire che siamo stati fortunati a non avere vittime. Fiumi straripati, la pista ciclabile non esiste più. Sul territorio ci sono l’Esercito, il soccorso alpino, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile e stanno provvedendo alle necessità alimentari. La Casa di Riposo si è offerta per ospitare tutte le persone che hanno bisogno di aiuto”.

CAMPO SPORTIVO – “La zona del campo ‘Zandegiacomo’ è stata colpita da allegamenti ma le strutture non hanno subito danni. La copertura dello Stadio del Ghiaccio ha avuto dei cedimenti ma al campo di calcio è tutto a posto”.

LAZIO – “Abbiamo ricevuto diverse telefonate dalla Lazio. La dottoressa Laura Zaccheo si è messa in contatto più volte per avere notizie e ci ha fatto molto piacere. La società ci affianca e ci è vicina in questo momento difficile”.

Marco Barbaliscia

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.