CALCIOMERCATO

Vieri: “Non si vedeva da 15 anni un campionato così aperto”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

VIERI LAZIO INTER – Christian Vieri, ex attaccante di Lazio e Inter, è intervenuto ai microfoni dell’ANSA per analizzare la lotta scudetto e il big match di domenica sera. Di seguito sono riportate le sue parole.

Squadra per cui tifa

“Io non ho una squadra preferita, tifo per tutte le squadre in cui ho giocato, perché mi hanno dato la possibilità di lavorare con loro e mi sono portato via qualcosa da ogni situazione. Idoli? Vialli e Mancini ai tempi della Sampdoria, oltre a Roby Baggio.

Lotta scudetto

“Devo dire che quest’anno il campionato è più bello, perché ci sono tre squadre che lottano per lo scudetto: da 15 anni non accadeva, quindi c’è da divertirsi”.

Euro 2020

“Amo la nazionale e, secondo me, possiamo vincere l’Europeo. Non ho un giocatore preferito, ma sono convinto che tutta la squadra sia forte. Il grande merito va a Mancini, che questa Nazionale l’ha creata. Da un po’ la squadra azzurra non era più seguita in tv, non interessava, ma lui ci ha fatto ri-innamorare. La squadra è un mix perfetto di esperienza e gioventù, con tanto talento. Credo che andrò a vedere tutte le partite dell’Italia”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI