Hoedt: "Genoa avversario ostico. Voglio aiutare la squadra a rientrare nelle prime quattro"

Pubblicato 
sabato, 01/05/2021
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-hoedt-wesley
Tempo di lettura: < 1 minuto

MATCH PROGRAM LAZIO GENOA HOEDT - Mancano meno di ventiquattro ore a Lazio-Genoa. Il match in programma all’Olimpico di Roma alle ore 12:30 di domani, vede protagoniste due squadre con obiettivi diversi. I biancocelesti puntano alla Champions League, mentre i liguri alla salvezza. Nel match program della vigilia, ecco le parole di Wesley Hoedt, chiamato a sostituire lo squalificato Acerbi, ai microfoni del sito ufficiale capitolino.

Lazio - Genoa, le parole di Hoedt

"Sarà una partita troppo importante, soprattutto dopo la grande vittoria contro il Milan. All'andata il Genoa si è rivelato un avversario ostico e faticoso, quindi sappiamo già che sarà una gara molto dura".

Sul gol realizzato contro i rossoblu nel gennaio 2017

"Lo ricordo con molto piacere, fu un gol importante anche per il nostro percorso in Coppa Italia. La mia rete più bella però rimane quella realizzata in rovesciata, ai tempi dell'AZ Alkmaar, contro il Twente".

Sulla condizione fisica e mentale

"Ho sempre lavorato duramente per migliorare. All'inizio della stagione sono partito forte, giocando bene anche in Champions League. Poi ho avuto un periodo difficile ma ora l'unica cosa che conta è aiutare la squadra a finire il campionato nel miglior modo possibile, cioè ancora una volta tra le prime quattro".

,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram