lazionews-felipe-anderson-lazio
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO FELIPE ANDERSON – Felipe Anderson non dimentica la Lazio, la squadra che lo ha lanciato nel grande calcio. Adesso, il fantasista brasiliano veste la maglia del West Ham in Premier League ma un suo pensiero è rivolto sempre verso i biancocelesti. In un’intervista a Escape Campus, ha dichiarato: “Giocare in Europa è stato fantastico. È successo tutto molto rapidamente: mia sorella è entrata in contatto con la Lazio ed è partita la trattativa. Dopo un anno mi sono trasferito a Roma. Ero giovane, avevo 19 anni, ma volevo quella maglia. L’inizio è stato duro, ma grazie a Dio tutto ha funzionato”.

Felipe Anderson: “Alla Lazio come in una famiglia”

Felipe Anderson ha poi proseguito: “A Roma ho trovato diverse cose nuove per me: la lingua, il gioco, il campionato. Con l’aiuto della mia famiglia sono riuscito ad ambientarmi. Il primo anno è stato difficile, ma nel secondo ho giocato la miglior stagione della mia carriera perché ero maturo e pronto. In Italia mi dicono che gli manco, vale lo stesso per me. Ho vissuto lì per 5 anni ed ho vissuto come in famiglia”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.