LAZIONEWS-LAZIO-LEDESMA
Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORONAVIRUS LEDESMA LAZIO – Cristian Ledesma è stato uno dei capitani più amati dai tifosi biancocelesti. Per ben 9 stagioni con l’aquila sul petto, l’argentino ha collezionato 259 presenze e 12 gol con la Lazio. Leader silenzioso dentro e fuori lo spogliatoio, ha onorato la fascia la maglia sino all’ultimo giorno, arrivato non senza rimpianti. L’ex numero 24, dopo l’intervista in radio di pochi giorni fa, si è concesso ad alcune domande al Corriere della Sera.

La Lazio di oggi secondo Ledesma

“Continuo a seguire la Lazio, parlo con i miei ex compagni. Sono felicissimo di come stanno andando le cose, ma non me la sento di dire che sia un peccato questa interruzione. Stiamo combattendo una battaglia ben più importante e difficile. Prima o poi tornerà anche la Lazio”.

La crescita della squadra

“Questa Lazio ha giocatori fortissimi. Immobile, al di là dei gol, fisicamente è diventato una bestia. A Roma ha trovato il suo posto ideale. Tutti sono maturati, da Milinkovic a Caicedo, passando per Luis Alberto. Alla ripresa vedremo la solita Lazio, con un Lulic in più”.

Lazio Inter

“A Lazio-Inter ero in Tribuna Tevere. Un po’ mi sono dovuto nascondere, ma è stato solo per godermela. Quando tutto ricomincerà andrò in Curva Nord”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.