CALCIOMERCATO

Napoli, Gattuso: “Le partite si giocano tutte sul serio. Meritavo l’espulsione”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto
- Advertisement -

GATTUSO NAPOLI LAZIO – Il Napoli chiude il campionato con una vittoria. La squadra partenopea ha battuto la Lazio per 3-1, ed ora può affrontare la Champions League a mente libera. Al termine del match, l’allenatore Gennaro Gattuso è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per parlare del risultato e del match contro il Barcellona. Di seguito le sue parole.

Le parole di Gattuso

“Da un po’ di anni il calcio italiano è cambiato, le partite sono tutte vere e non si regala nulla. Secondo me oggi meritavo l’espulsione perché un po’ di caciara l’ho fatta anche io. Ci siamo detti qualcosa con la panchina della Lazio, ho esagerato, bisogna essere onesti. La partita ha fatto incattivire entrambe le squadre ma è finita e si guarda avanti”.

Gattuso su Napoli Lazio

“Mi piace chiarirmi dopo, altrimenti in questo momento faccio più danni. La squadra mi è piaciuta. Abbiamo fatto una grande partita contro una squadra difficile”.

La partita contro il Barcellona

“Nella testa ho la formazione per il match contro il Barcellona, ma vediamo. Proviamo a scrivere una pagina importante per questo club e questa società. Per giocare queste partite serve avere un vissuto e certe volte questa squadra quando sbaglia qualcosa, avendo poca esperienza, va in difficoltà. Io penso che dopo il lockdown abbiamo provato a fare qualcosa di diverso. A tratti proviamo a fare una pressione offensiva, a volte ci mettiamo più dietro. Dobbiamo provare tutte le soluzioni e rischiare qualcosa in più”. 

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI