CALCIOMERCATO. Keita, l’agente Marchione ricorda l’arrivo a Roma: “Merito a Tare di averci creduto”

CALCIOMERCATO KEITA LAZIO – Dopo solo un anno è pronto il ritorno di Keita Balde in Italia. L’ex biancoceleste, infatti, è ormai vicinissimo al suo approdo all’Inter lasciandosi alle spalle la stagione trascorsa a Montecarlo con la maglia del Monaco. L’agente del giocatore Marchione, a La Gazzetta dello Sport, ha ricordato quando nel 2011 riuscì a far arrivare Keita alla Lazio, merito questo soprattutto del ds biancoceleste Tare che ci ha creduto più di tutti nonostante il club di Lotito non potesse permettersi un calciatore della sua caratura.

LE PAROLE DI MARCHIONE – “Faceva gola a tanti, ma devo dare merito a Tare di averci creduto, perché non era un acquisto ‘da Lazio’. Il costo era contenuto, ma c’erano problemi di passaporto e infatti il primo anno lo passò ad allenarsi e basta. Fu tesserato la stagione successivo. Gli serve ancora uno step per diventare un top player vero: saper sfruttare la pazienza, perché in una grande squadra prima o poi il tuo momento arriva e devi essere pronto”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.