Pandev torna in Italia, sponda Genoa: “Sono felice, qui per ritrovare lo smalto perso”

NON SOLO LAZIO – Un ex biancoceleste torna in Italia. E’ Goran Pandev, 64 gol con la maglia della Lazio dal 2004 al 2009, poi un vagare in cerca del club giusto. Inter, Napoli, fino al trasferimento in turchia con il Galatasaray. Il macedone non ha più ritrovato quello smalto e quella classe cristallina che qui a Roma aveva rapito tutti. Ora, di nuovo la Serie A, con la maglia del Genoa: Sono felice di aver trovato un gruppo come questoha dichiarato l’attaccante rossoblù ai microfoni del sito ufficiale del club –  e di lavorare così tanto sotto l’aspetto fisico e non solo. E’ quello di cui avevo bisogno dopo la stagione al Galatasaray per rimettermi in sesto e ritrovare smalto. Conoscevo mister Gasperini dall’esperienza precedente e sapevo come programmi il lavoro in maniera meticolosa. Quando ci siamo sentiti al telefono e mi ha prospettato l’idea di raggiungerlo gli ho dato la parola e non ho voluto saperne di altre offerte. Spero di fare bene e soprattutto di aiutare il Genoa a disputare una stagione positiva come l’ultima, anche se il campionato italiano è molto competitivo. Possiamo fare delle belle cose, è presto per dire dove potremo arrivare”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.