A Formello prime prove anti-Chievo. Vicino l’accordo con De Vrij, l’agente di Bessa apre alla Lazio

NEWS DELLA GIORNATA – Martedì 16 gennaio, la giornata si apre con un ricordo di sette anni fa: si gioca LazioSampdoria, un gol di Libor Kozak regala tre punti e un momentaneo secondo posto ai biancocelesti.

CALCIOMERCATO – Tornando ai giorni d’oggi, in attesa della ripresa del campionato, a tener banco è ancora il mercato: per il rinnovo di Stefan De Vrij manca solo l’ufficialità ma le parti sembrano aver trovato un accordo. Chissà se sulla decisione dell’olandese abbia influito anche il suo compagno ed amico Thomas Strakosha; fronte acquisti, il procuratore di Bessa ha parlato in esclusiva ai nostri microfoni, mentre in uscita Mauricio si allontana dal Benevento.

FORMELLO – Tornando alle notizie di campo, la Lazio si è ritrovata oggi a Formello per iniziare la preparazione in vista della sfida contro il Chievo. Radu non ci sarà per squalifica, Caceres spera già nell’esordio dal primo minuto. Intanto il vice di Inzaghi, Massimiliano Farris, fa il punto della situazione, al ritorno dalle vacanze.

LE ALTRE NEWS – Fine delle ferie che non sembrano pesare ad Immobile, che ritroviamo sulle sue pagine social in versione cantante; stesso umore anche per Bastos, desideroso di riprendere a giocare. Sul fronte Federazione, il presidente Lotito fa il punto della situazione, mentre sembrano esserci novità anche per quanto concerne la Serie B. I tifosi della Lazio aspettano notizie in merito al blocco delle auto previsto per domenica mentre Canigiani fa luce sui biglietti per la partita contro l’Udinese. La giornata si chiude con una curiosità sui numeri: ecco la classifica delle ultime cinque giornate.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.