L’AVVERSARIA. Frosinone a caccia del primo gol, due titolari in dubbio

AVVERSARIA LAZIO FROSINONE – Due partite contro due ‘teste di serie’. La Lazio, per i primi punti in campionato, pensa al Frosinone. I ciociari, dal canto loro, cercano all’Olimpico a loro volta gloria e il primo successo stagionale. Nelle precedenti 75 partecipazioni al campionato di A, non è mai successo che la Lazio abbia perso tutte le prime tre partite di campionato.  La squadra di Longo a sua volta non è ancora andata in gol da inizio stagione ma questa statistica potrebbe risultar loro favorevole. L’ultima squadra neopromossa a non aver segnato alcun gol nelle prime tre giornate di A era stato l’Empoli nel 2005/06, che al termine di quel campionato riuscì a salvarsi.

PRECEDENTI – Male il Frosinone all’Olimpico. Nell’unico precedente di tre stagioni fa, i canarini persero 2-0  (gol di Keita e Djordjevic).  Non c’è solo il tabù dello stadio capitolino contro la Lazio, a cui non hanno mai segnato un gol, da sfatare (alla Roma, nel 2015-16, invece segnarono con Daniel Ciofani) ma anche la prima rete della seconda Serie A da mettere a segno. Il Frosinone arriva dalla sconfitta contro l’Atalanta di Gasperini (un 4-0 che ha mostrato evidenti limiti difensivi) ed uno 0-0 più rassicurante contro il Bologna.

FORMAZIONE – La squadra di Longo per il momento non ha mostrato grandi cose e la sfortuna di aver perso il bomber Dionisi  (rottura del legamento crociato del ginocchio) non ha aiutato una delle ‘Cenerentole’ del campionato. Qualche dubbio di formazione: il tecnico dei ciociari non avrà a disposizione Soddimo, mentre solo una contrattura per Hallfredsson che insieme a Goldaniga ha svolto lavoro differenziato (oltre al lungodegente Ciofani). Dovrebbe essere ancora 3-5-2 con Zampano e Molinaro sugli esterni, mentre in mezzo potrebbe toccare a Maiello. Davanti, Campbell spera di strappare una maglia da titolare ad uno tra Ciano e Perica.

LA PROBABILE FORMAZIONE

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Krajnc; Zampano, Chibsah, Crisetig, Maiello, Molinaro; Ciano, Perica. All. Longo

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.