MERCATO. Si lavora su DIAMANTI

diamanti002

LA REPUBBLICA – RASSEGNA STAMPA – Per giugno la Lazio sta pensando a Diamanti. Con le sue prestazioni si è guadagnato l’accesso in pianta stabile tra i convocati della Nazionale di Prandelli e tanti grandi club hanno messo gli occhi su di lui. Inter, Juventus e Zenit hanno provato a portarlo via dall’Emilia già a gennaio, ma lui si è imposto per restare: “Io il Bologna in questo momento non lo lascio”. Questione di riconoscenza verso il club che gli ha permesso di esplodere. A fine stagione però il discorso potrebbe cambiare come confermato qualche giorno fa dal suo agente Puccinelli: “Sta benissimo in rossoblù, ma a fine stagione valuteremo tutte le opzioni. È normale che un giocatore del suo livello prenda in considerazione le situazioni importanti che si presenteranno”. La Lazio può essere una di quelle, soprattutto se gli garantisse la partecipazione alla prossima Champions League. Lotito ci sta pensando seriamente e sono stati fatti i primi sondaggi. Di certo ‘Alino’ (il suo nomignolo) nella Roma biancoceleste è già un idolo da quando stuzzicò Totti: “Per me non è una bandiera. È troppo facile esserlo per dieci milioni di euro l’anno”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.