Restiamo in contatto

INTERVISTE

Anna Falchi: “Innamorata di Sarri! Nazionale? Spero possa arrivare lontana”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO ITALIA ANNA FALCHI – La showgirl e nota tifosa laziale Anna Falchi, è stata intervistata ai microfoni di Radio 2, toccando vari temi dalla Lazio alla Nazionale. Queste le sue parole.

L’addio di Inzaghi e l’arrivo di Sarri

“Mi è dispiaciuto l’addio di Simone Inzaghi, è un grande allenatore, un grande professionista, ma si era concluso un ciclo, più di quello non saremmo riusciti a fare, la situazione era diventata un po’ statica. È giusto che Simone faccia altre esperienze in altre squadre ed è giusto che la Lazio cambi modulo, gioco. Io non avrei mai pensato di riuscire a portare a casa Sarri. Lo amo. É un uomo giusto per le squadre del centro-sud. Prima il Napoli, poi la Lazio. Se ci porta Insigne ci fa anche un bel regalo. É un sogno, chissà…”.

Sui social

“Con i social ho un buon rapporto. Li uso con grande moderazione, ho anche poco tempo per starci. Non dico mai la mia, difficilmente prendo posizione, se non per la Lazio. Non prendo mai posizione, è l’unico modo per non avere nemici. Qualcuno mi scrive che sarebbe disposto a cambiare squadra pur di farmi contenta”.

La Nazionale

“Mi aspetto che la squadra di Mancini sia battagliera fino alla fine, confido in buoni risultati. Una foto particolare se vince la Nazionale? No, quelli sono esclusivi della Lazio. Anche se c’è Ciro, e sono sempre grande tifosa di Ciro”.

Nuovi progetti

“A breve inizierà Uno Weekend. I ‘fatti vostri’? Un colpo di scena, lo riassumo così. Dopo tanti anni che vi siete fatti i fatti miei, ora sarò io a farmi i fatti vostri (ride, ndr). Io sono vivace, esuberante, faccio questo lavoro come facessi qualunque altro lavoro, con professionalità, passione, voglia di intrattenere con leggerezza ed eleganza, in questa nuova sfida con Salvo Sottile, grandissimo professionista, ed io sono una sua grandissima fan. Sono molto felice di poter lavorare con lui”.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *