CALCIOMERCATO

CALCIOMERCATO, l’ora di Zappacosta: svolta in 48 ore?

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOMERCATO LAZIO ZAPPACOSTA CHELSEA – Entro 48 ore, a Londra, ci sarà un summit tra il Chelsea e gli agenti di Davide Zappacosta. La Lazio attende il responso.

SUMMIT ZAPPACOSTA – L’operazione Zappacosta, si sa, rimane complessa ed esosa, ma la Lazio sa che si potrebbe allargare uno spiraglio che ha aperto da tempo. Stando a quanto scrive Il Corriere dello Sport, esiste un accordo economico tra i biancocelesti ed il terzino di Sora, con quest’ultimo che percepirebbe più di un milione d’euro fino a fine giugno, per poi rinegoziare con il Chelsea e rivedere la sua posizione. I Blues però lo lasceranno partire solo con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato ad almeno 15 milioni, mentre Lotito non vorrebbe superare il 12-13. Intanto, però, la Lazio deve cedere: Basta e Caceres i nomi in uscita, entrambi sul taccuino del Bologna, con la possibilità per i rossoblu di inscenare un derby di mercato col Parma per l’uruguaiano. Da valutare il ruolo di Wallace con il suo procuratore Jorge Mendes, mentre Patric – sul quale non si registrano particolari offerte – è stato promosso come vice-Marusic. Infine, uno scontento Badelj potrebbe essere in partenza, destinazione Spagna, Villareal.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI