CALCIOSCOMMESSE. Domani l'interrogatorio di Benassi su Lecce- Lazio

Pubblicato 
martedì, 27/03/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

CALCIOSCOMMESSE. Domani l'interrogatorio di Benassi su Lecce- Lazio

L'ex portiere salentino sarà il secondo ascoltato dalla procura federale sulla gara della scorsa stagione dopo il difensore Ferrario che aveva rispedito al mittente le accuse di combine sul match

  (getty images)

Il secondo interrogatorio dell'ascolano Alex Pederzoli (il 3/o con quello dello scorso anno nel primo filone del calcioscommesse) ha caratterizzato la 15/a giornata di audizioni presso la procura federale. In attesa di accendere i riflettori dapprima su Lecce-Lazio (2-4 del 22 maggio 2011) con l'interrogatorio del portiere salentino Benassi (domattina), che fa seguito a quella dell'ex difensore giallorosso Ferrario (ascoltato il 22 marzo), e poi su Chievo e Bari (il 3 aprile con Luciano, Pellissier, i fratelli Cossato, Bentivoglio, Parisi, Padelli e Marco Rossi), gli 007 di Palazzi, anche lui presente in procura, hanno concentrato i loro sforzi, ancora una volta, soprattutto sulla situazione del Siena e dell'Ascoli. Una settimana fa era stata la volta di  Stefano Ferrario che aveva parlato tramite il suo legale: «Siamo tranquillissimi, ma abbiamo voluto dare spiegazioni lunghe ed esaustive». Tre ore di interrogatorio in procura federale per l’ex difensore del Lecce, Stefano Ferrario (oggi al Parma), per «rispondere a tutte le domande» e rispedire al mittente, il pentito Gervasoni, le accuse di presunta combine su Lecce-Lazio (2-4) dello scorso 22 maggio. Sì, perchè se è vero che il ‘superpentitò, nel suo interrogatorio, non ha mai fatto il nome di Ferrario, è altrettanto vero che l’ex Piacenza ha raccontato di 6-7 giocatori del Lecce corrotti dagli ‘zingari per manipolare Lecce-Lazio (2-4) del 22 maggio 2011. Tra questi nomi c'è anche Benassi che domani si presenterà davanti alla Procura per rispondere alle domande degli inquerenti sulla gara . Intanto nella giornata odierna...

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO QUI

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram