lazionews-lazio-luiz-felipe-patric
LaPresse
Tempo di lettura: < 1 minuto

MILAN LAZIO DIFESA – Uno dei punti di debolezza di questa prima parte di stagione per la Lazio, è stato la difesa. In Serie A solamente in due occasioni i biancocelesti hanno tenuto la porta inviolata: contro Crotone e Napoli. Questa sera Inzaghi vuole una prova di maturità dai suoi per provare a realizzare il terzo clean sheet.

Milan-Lazio, esame per la difesa

In campo questa sera dovrebbero scendere Patric e Radu ai lati di Luiz Felipe, che agirà come centrale. Fuori Hoedt. Il tecnico piacentino vuole puntare sulla velocità piuttosto che sulla fisicità data l’assenza di Ibrahimovic e la presenza della coppia Leao-Rebic. Per la difesa, dopo aver mantenuto la porta inviolata nell’ultimo impegno col Napoli, quello col Milan sarà un esame piuttosto complicato vedendo i numeri. Come riporta il Corriere dello Sport i rossoneri da 15 partite consecutive (da luglio) hanno sempre segnato almeno due gol a partita. Quello che però fa sperare le aquile è il fatto di giocare in trasferta. Infatti, nonostante il reparto difensivo abbia avuto molte difficoltà sono soltanto otto le reti subite finora lontano dall’Olimpico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.