Cucchi: "Rigore Lecce? Manganiello ha fatto un vero pasticcio, ma il regolamento è stato rispettato"

Pubblicato 
lunedì, 11/11/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
lazionews-lazio-cucchi-riccardo
Tempo di lettura: < 1 minuto

CUCCHI LAZIO LECCE - Riccardo Cucchi, noto giornalista sportivo ed ex prestigiosa voce di Radio1, è intervenuto ai microfoni del canale tematico biancoceleste per dare una lettura da esperto (e da tifoso) a quanto accaduto ieri all'Olimpico nella sfida tra Lazio e Lecce.

Lazio Lecce

"Sul rigore del Lecce, Manganiello ha commesso un pasticcio. Innanzitutto credo che il rigore non ci fosse, poi poteva far ripetere perché erano entrati due giocatori della Lazio, ma il Var ha fatto bene ad annullare il gol a causa dell'invasione anticipata di Lapadula. La decisione ha lasciato dubbi nei tifosi del Lecce, soprattutto per la complessità del regolamento. Sicuramente è stato rispettato, anche se trovo poca chiarezza. Le regole quando diventano così complicate rischiano di essere applicate in maniera poco coerente. Non credo sia fazioso ribadire che la decisione di dare il rigore fosse azzardata, ma in quel caso il Var non può intervenire".

Campionato Lazio

"La Lazio deve rimanere con i piedi ben piantati a terra. Immaginare che i biancocelesti siano la terza forza del campionato è una bella sensazione, a patto che ci possa rimanere fino a maggio. La squadra è in un processo di maturazione tale da dare continuità, settimana dopo settimana". 

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram