FOCUS Fiorentina-Lazio: i biancocelesti ci credono e Milinkovic…

lazionews-lazio-verona-sergej-milinkovic
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

NUMERI E CURIOSITA’ LAZIO FIORENTINA – Continuare su questa strada è l’obiettivo della LazioInzaghi ha ritrovato un gruppo in salute dopo un avvio di stagione non all’altezza. Le vittorie contro Milan e Genoa regalano speranze per un approdo alla prossima Champions League. I capitolini, però, devono fare punti oltre a sperare in un passo falso delle dirette concorrenti. E quale occasione migliore per approfittarne, se non contro la Fiorentina e con lo scontro diretto tra Juventus e Milan?

I precedenti tra Fiorentina e Lazio

Al netto delle sfide tra le due formazioni, a partire dal 2010 i precedenti sono a favore della Lazio. Infatti, se consideriamo le 22 partite totali sono solamente 4 le sconfitte per i biancocelesti, 3 i pareggi e 15 le vittorie. Addirittura, da quando Simone Inzaghi siede sulla panchina biancoceleste è stata soltanto una la sconfitta, rimediata al Franchi nel 2017 sul risultato di 3-2. L’aspetto fisico e mentale può risultare decisivo in questa circostanza. I romani, infatti, credono nella rincorsa Champions e sono in salute. Dal canto suo, la viola cerca ancora dei punti per la salvezza e la sfida appare aperta ad ogni risultato.

Milinkovic e il mancato approdo a Firenze

Per Milinkovic alla Fiorentina sembrava tutto fatto nell’estate del 2015. Il serbo era al Franchi ed era pronto a firmare con il club viola. Dentro di lui, però, qualcosa lo ha fermato e lo ha spinto a vestire la maglia bianacoceleste. “Un ragazzo di 20 anni non cambia gli equilibri di una squadra”: aveva detto ai microfoni dei giornalisti, appostati fuori dal centro sportivo, un furioso Pradè. Eppure si sbagliava. Sì, perché Sergej è diventato un pilastro del centrocampo di Inzaghi: l’uomo su cui puoi far affidamento ogni qual volta c’è bisogno di grinta e tenacia. Contro la viola il numero 21 ha siglato un solo gol, il primo in Serie A con la maglia biancoceleste. Ora, il sergente vuole ripetersi per portare l’aquila verso i traguardi più prestigiosi.

Giorgia Civita
Pubblicato il 6/05/2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.