CALCIOMERCATO

FOCUS Turchia, una squadra che ama giocare in contropiede

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

FOCUS AVVERSARIA TURCHIA – Tutto è pronto. Venerdì 11 giugno alle 21:00, l’Italia di Roberto Mancini scenderà in campo nella gara inaugurale dell’Europeo allo stadio Olimpico di Roma contro la Turchia. Le due squadre sono state inserite nel gruppo A insieme a Svizzera e Galles. Nonostante il girone sia abbordabile, gli Azzurri non devono sottovalutare l’impegno. In un torneo così breve che si svolge nell’arco di un mese, infatti, sbagliare anche una sola partita potrebbe risultare fatale. L’Italia arriva a questo appuntamento in fiducia, alimentata dal recente successo per 4 a 0 in amichevole contro la Repubblica Ceca. D’altro canto, anche la Turchia viene da una vittoria e farà di tutto per iniziare l’Europeo con un risultato positivo.

Turchia, il gioco e i suoi talenti

Se la Turchia è arrivata a qualificarsi per l’Europeo, buona parte del merito è da attribuire a Şenol Güneş. L’allenatore della nazionale ha svolto un ottimo lavoro e ha regalato alla propria squadra un gioco in grado di portare buonissimi risultati. La compagine turca preferisce che il pallone lo gestisca l’avversario per poi pressare alto ed attaccare al momento opportuno. Le qualità di giocatori come Yilmaz, Calhanoglu e Yazici, infatti, consentono alla squadra di ripartire in contropiede con grande qualità. Altri due calciatori da tenere d’occhio sono Karaman e Under. I due si alternano nel ruolo di esterno destro d’attacco e sono molto bravi ad andare in profondità e mettere in seria difficoltà la retroguardia avversaria. Tuttavia, la colonna portante del gioco della Turchia è la solida fase difensiva. Facendo prendere l’iniziativa ai rivali, infatti, i ragazzi di Güneş hanno la possibilità di coprire egregiamente tutti gli spazi e le qualità fisiche di difensori come Demiral, Soyuncu e Kabak rendono la vita difficile a chiunque tenti di avvicinarsi alla porta. L’Italia dovrà fare molta attenzione se vorrà portarsi a casa i primi 3 punti di questo Europeo.

Emanuele Castellucci

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI