IL CORRIERE DELLO SPORT. Scatta l'ora di Bizzarri: partirà titolare contro il Rabotnicki

Pubblicato 
mercoledì, 24/08/2011
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

IL CORRIERE DELLO SPORT. Scatta l'ora di Bizzarri: partirà titolare contro il Rabotnicki

Uno stralcio dell'articolo de Il Corriere dello Sport. Reja schiererà il portiere argentino...

FORMELLO - La Lazio è piena di sor­prese, ci sono notizie ogni giorno, un’al­tra l’ha svelata Reja ieri pomeriggio in apertura di conferenza stampa. Tra i pali a Skopje tornerà Albano Bizzarri, che non gioca una partita ufficiale da quasi due anni. L’ulti­ma, proprio in Europa League, al Madrigal con il Villarreal. Era il 5 novembre 2009, il sottomarino giallo con Pepito Rossi travolse 4-1 la squadra di Bal­lardini. Il portiere argentino s’infortunò alla spalla destra sul rigore trasforma­to da Pires, venne operato e quella sera finì la sua stagione, riaprendo di fatto al reintegro di Tommaso Berni (all’epo­ca nel gruppo degli epurati) come vice Muslera. Bizzarri domani giocherà tito­lare in Europa League perché, e questa è la vera notizia, Marchetti non potrà debuttare domenica in campionato con il Chievo. L’ex portiere del Cagliari de­ve scontare un turno di squalifica, san­zione pendente dalla passata stagione. [...]

BABY -Non potendo impiegare Marchetti, Reja ha deciso di rilanciare Bizzarri con l’obiettivo di far­gli avvertire il clima agonistico della partita ufficiale prima della sfida con il Chievo. Così l’argentino tornerà a gioca­re titolare e cercherà di sfruttare la sua occasione. Marchetti dovrebbe andare in panchina. Partiranno tutti e tre i por­tieri, c’è anche Berardi, l’ex portieredella Primavera, a cui toccherà la pan­china domenica. Reja ne ha convocati venti, lasciando a casa Brocchi e Sculli (infortunati) e per scelta tecnica anche Cissè e Klose, che nei giorni scorsi si sono allenati a ritmi ridotti per piccoli acciacchi. [...]Fuori dalla lista dei convocati an­che Zarate, che ha chiesto alla società di non essere utilizzato per non pregiudi­care un’eventuale cessione. Il tecnico friulano ha portato Crescenzi (difenso­re) e Zampa ( centrocampista), che si giocheranno un posto in panchina, più Ceccarelli, l’unico ad avere concrete chance di entrare in campo almeno per una mezz’ora.

TANDEM -La formazione di fatto è stata annunciata da Reja, che pensa a un pa­io di staffette. Davanti a Bizzarri, Diaki­tè e Dias coppia centrale, Scaloni e Zau­ri terzini. Biava, dopo l’intervallo, en­trerà al posto del brasiliano. Cana e Ma­tuzalem coppia di centrocampo con Le­desma in panchina pronto a subentra­re. Sulle corsie esterne il bosniaco Lulic e Mauri, pronto alla staffetta con Her­nanes. In attacco formeranno la coppia d’attacco Rocchi e Kozak. [...]

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram