CALCIOMERCATO

Inzaghi: “Abbiamo strameritato la vittoria. Grande partita di Lazzari. Oggi abbiamo dimostrato che vogliamo arrivare lontano”

- Advertisement -
Tempo di lettura: 2 minuti
- Advertisement -

LAZIO ROMA INZAGHI – La Lazio vince e convince nel derby. I ragazzi di Simone Inzaghi battono la Roma con un secco 3 a 0 grazie ad una partita perfetta. Gran parte del merito va sicuramente all’allenatore piacentino che ha preparato la gara nel migliore dei modi. Il mister biancoceleste, inoltre, è ormai prossimo al rinnovo di contratto. Entro il weekend, infatti, dovrebbe arrivare la firma fino al 2022, con la promessa di riparlarne a giugno. Simone Inzaghi andrebbe a percepire un ingaggio da 2,3 milioni di euro più bonus. Al termine del match, il mister ha parlato in conferenza stampa, ai microfoni di SkySport e della radio ufficiale biancoceleste.

La vittoria

“Abbiamo fatto una grandissima gara di rabbia, furore agonistico e determinazione. Squadra splendida. L’abbiamo preparata bene in questi giorni e oggi abbiamo strameritato la vittoria. La volevamo con tutte le nostre forze. Grazie anche ai tifosi che oggi ci hanno supportato mentre arrivavamo allo stadio, gli dedichiamo questo successo. Abbiamo lasciato dei punti, è vero, ma oggi abbiamo dimostrato che vogliamo correre fino alla fine. Spesso è lo spirito che fa la differenza, questo derby ha un sapore speciale anche per la classifica”.

Lazzari scatenato

“Manuel è stato bravissimo. Ha giocato le ultime due partite alla grande. Voleva riprendersi dopo l’infortunio contro la Fiorentina”.

Kamenovic e i recuperi di Fares e Cataldi

“Kamenovic è un ragazzo di prospettiva. Può giocare ovunque in difesa. Adesso però penso ai recuperi di Cataldi, Fares e Strakosha”.

Il gruppo

“Siamo stati bravissimi nell’approccio in tutti e due i tempi. Abbiamo fatto scelte continuamente giuste e abbiamo meritato di vincere. Sono molto soddisfatto di tutti, sia dei titolari che della panchina. Dobbiamo goderci questa vittoria per un paio di giorni. Ricordiamo che siamo imbattuti in Europa e abbiamo avuto tanti casi Covid che ci hanno limitato. Non deve essere un alibi, ma avevamo davvero tanti indisponibili”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI