Klose pigliatutto, il sindaco di Opole: "Sarà cittadino onorario, aspettiamo che accetti l'invito"

Pubblicato 
venerdì, 29/05/2015
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

NOTIZIE LAZIO - A due giorni da una partita che potrebbe decidere il suo futuro, Miro Klose non smette di fare incetta di premi e onorificenze. L'ultima è quella che gli arriva dalla città natale di Opole, in Polonia, di cui Miro è diventato cittadino onorario con 12 voti favorevoli su 20. "Il nostro progetto di qualche mese si trovava in un cassetto, ma siamo felici di averlo finalmente approvato", le parole entusiaste del consigliere comunale Marcin Gambiec rilasciate all'agenzia polacca PAP. A lui ha risposto piccato un altro dei consiglieri, Slawomir Batko"Il signor Klose, se non per la nascita, ha poco a che fare con Opole". Dal canto suo il sindaco di Opole Arkadiusz Wisniewski, ha già in mente alcuni progetti: "Per il momento il giocatore non ha accettato il nostro invito e non sappiamo quando lo farà, ma la proposta rimane sempre valida e potrebbe essere l'occasione per fissare la data per l'assegnazione del titolo di cittadino onorario".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram