LA GAZZETTA DELLO SPORT. E' l'ora di Cana, Reja lo testa in Europa League.

Pubblicato 
martedì, 23/08/2011
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: 2 minuti

La Gazzetta dello Sport - E' l'ora di Cana, Reja lo testa in Europa League

Uno stralcio dell'articolo de La Gazzetta dello Sport: Turnover giovedì con il Rabotnicki: un'occasione per l'albanese e altri rincalzi...

In Macedonia se ne faranno una ragione. Per la gara di ritorno di Europa League col Rabotnicki la Lazio si presenterà giovedì a Skopje senza le sue stelle. Resteranno a Roma Klose e Cisse, ma anche Hernanes e Zarate quest'ultimo per esigenze di mercato. Il 6-0 dell'andata ha chiuso il discorso qualificazione e allora Reja ne approfitta per far rifiatare gran parte dei titolari.

Il match di ritorno con la squadra macedone, però, non sarà del tutto inutile. Consentirà infatti al tecnico di testare in un match ufficiale le alternative dei titolari. E' il caso soprattutto dell'albanese Cana. [...] Le sue prime settimane di Lazio non sono state tuttavia all'altezza della fama che ne ha accompagnato l'arrivo. Cana è così al momento scivolato tra le seconde linee. A Skopje, a pochi chilometri dalla sua Albania, per il centrocampista comincerà la rimonta che dovrebbe portarlo a conquistare un posto da titolare. Il match europeo sarà un'occasione da sfruttare anche per altri biancocelesti in cerca di rilancio. Come l'eterna promessa mai sbocciata Diakite, come Matuzalem, come Kozak che per la prima volta quest'anno partirà titolare. Niente turn over, invece, tra i pali. Reja è intenzionato a confermare Marchetti. L'ex cagliaritano, reduce da un anno di inattività, ha bisogno di giocare il più spesso possibile per tornare in tempi rapidi quello di due anni fa.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram