lazionews-lazio-leiva-lucas-giocatore-lazio
LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

LAZIO BAYERN REINA LEIVA – Quante volte si è sottolineato come la Champions League sia una comepetizione assolutamente sui generis? Un torneo nel quale a fare la differenza sono innanzitutto i dettagli, ed anche l’abitudine a giocare un certo tipo di incontri. Ecco, per la supersfida di domani allo Stadio Olimpico la Lazio ha bisogno dell’apporto dei suoi due totem europei: Pepe Reina e Lucas Leiva. Due veterani del palcoscenico europeo. Il quotidiano Il Tempo evidenzia l’importanza dei due calciatori in vista del match di domani sera.

Verso Lazio-Bayern: Reina e Leiva guidano la truppa biancoceleste

I due giocatori sono quelli con più presenze europee in tutta la rosa capitolina. Il portiere spagnolo, che è anche un ex della sfida avendo giocato una stagione in maglia Bayern, puo’ vantare 176 presenze in competizioni Uefa (terzo posto di tutti i tempi dietro Casillas e Ronaldo) di cui 86 in Champions League. La sua leadership all’interno dello spogliatoio biancoceleste è ormai un dato assodato, riconosciuto da tutti. Nonostante le 38 primavere sulle spalle, Reina è ancora in grado di fare la differenza, non solo con le mani. L’abilità dell’estremo difensore iberico nel far partire l’azione offensiva della Lazio è un’altra freccia nell’arco di Inzaghi.

lazionews-lazio-reina-hoedt
Foto La Presse

Leiva, la materia grigia al servizio della squadra

Lucas Leiva non sta forse vivendo il suo momento migliore da quando è approdato alla Lazio. Ma, come abbiamo già sottolineato, la vertina europea ha bisogno di personaggi come il brasiliano. Con 77 presenze nelle Coppe Europee, di cui 30 in Champions con le maglie di Liverpool e Lazio, il centrocampista verdeoro è pronto a far valere la sua esperienza in mezzo al campo. Perché ci sarà da correre, senza dubbio: ma servirà anche ragionare ed organizzare i movimenti della linea mediana. Leiva è pronto, Inzaghi si aspetta, proprio nella sfida più importante, che il brasiliano torni quello della passata stagione nella versione pre-lockdown.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.