Lazio-Celtic, la moviola: gara fisica ma corretta. Un ammonito per parte. Sospetto rigore su Immobile

Pubblicato 
giovedì, 07/11/2019
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CELTIC MOVIOLA - Quarta giornata di Europa League. I biancocelesti affrontano all'Olimpico gli scozzesi del Celtic di Glasgow. Gli uomini di Inzaghi arrivano al match con l'umore alle stelle dopo le 3 vittorie di fila conquistate in campionato, e questo entusiasmo si è visto già nei primi di gioco. Primo tempo di grande concretezza per la Lazio che si è portata in vantaggio al settimo con il solito Ciro Immobile che sfrutta un cross di Lazzari per insaccare. Il Celtic, al 38esimo, sfrutta un errore di Milinkovic e trova il pareggio con Forrest che supera Strakosha per l'1 a 1. Nella ripresa ancora ritmi molto alti da entrambe le parti. Scozzesi più volte vicini al vantaggio, ma biancocelesti per nulla intimiditi dalle folate di Edouard che trovano un Forster attento su una meravigliosa conclusione di Luis Alberto. Gli scozzesi nei minuti di recupero hanno trovato la via del 2 a 1 con Ntcham che mette di fatto a rischio la qualificazione della Lazio ai sedicesimi.

Giorgio Veloccia

Primo Tempo

1' pt - Fischio d'inizio.

42' pt - Caicedo primo ammonito del match.

Secondo Tempo

51' st - Secondo giallo estratto dal direttore di gioco ai danni di Brown del Celtic.

66' st - Immobile calcia verso la porta del Celtic ma il tiro viene deviato dalla mano di un difensore. L'arbitro lascia correre.

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram