Tempo di lettura: < 1 minuto

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO- Una differenza di 200mila euro separa Parolo dalla Lazio: 1.1 l’offerta, 1.3 la richiesta. Una distanza di certo non incolmabile ma restano i dubbi della società sull’età del giocatore, 29 anni, che però, insieme al suo agente Cavandini, si aspettava qualcosa di più per l’ingaggio. C’è la volontà di chiudere ma i biancocelesti stanno valutando anche altri giocatori in quel ruolo. La difesa resta la priorità e gli obiettivi rimangono De Vrij e Astori, anche se per quest’ultimo bisognerà aspettare che si insedi la nuova dirigenza del Cagliari prima di poter sondare le loro richieste. Cellino aveva chiesto 7/8 milioni nonostante il difensore avesse ancora un solo anno di contratto. La disponibilità al trasferimento del giocatore potrebbe essere la carta vincente per superare la concorrenza della Fiorentina, anch’essa da tempo sul giocatore. La prima alternativa, spiega il Corriere dello Sport (F.Patania), al rossoblu è Gabriel Paletta che potrebbe arrivare alla Lazio visto il buon canale che si è aperto con il Parma ma che allo stesso tempo è corteggiato anche da Roma e Juventus. Juventus che vorrebbe piazzare in prestito Angelo Ogbonna, poco impiegato da Conte lo scorso anno, e Roma non sarebbe una destinazione da escludere. Confermato Cana, fresco di nozze, che sarà un’ottima riserva per il reparto arretrato qualora arrivassero giocatori pronti per essere inseriti da titolari, mentre è in partenza Ciani, che piace in Premier. Potrebbe salutare, anche se temporaneamente, Novaretti per cui si pensa ad un prestito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.