Tempo di lettura: < 1 minuto

RASSEGNA STAMPA LAZIO – Lulic-Lazio, si apre uno spiraglio. Come riferisce Il Messaggero (A.Abbate), il bosniaco potrebbe non essere “sacrificato” dalla dirigenza biancoceleste per fare cassa. Questo perché il desiderio di restare non è mai mancato in lui, vorrebbe soltanto che la società gli riconoscesse un ingaggio più alto. Per la precisione lo stesso stipendio di Radu (1,3 milioni annui), che ha rinnovato questa estate. Finora le parti sono sempre rimaste sulle loro posizioni, ma a breve ci sarà un incontro tra Tare ed il suo agente. Molto probabilmente decisivo per le sorti del suo futuro in biancoceleste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!