MARINO assicura: "Vogliamo riportare il Flaminio al suo antico splendore"

Pubblicato 
sabato, 02/05/2015
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

NOTIZIE LAZIO - Lavori di ristrutturazione in vista per lo stadio Flaminio. Questo è quanto assicura il primo cittadino della Capitale, Ignazio Marino, intervistato da Dribbling: "In questo momento stiamo scrivendo un bando rivolto agli imprenditori privati nel settore dello sport e sono convinto che ci sarà chi accetterà di avere in affidamento un'opera così prestigiosa per restituirla alla sua antica bellezza e far sì che possa essere utilizzata anche da bambini e ragazzi che non hanno disponibilità economica per fare sport come scherma, nuoto, rugby o calcio. Entro fine maggio il bando sarà pronto, sappiamo che c'è molto interesse tra imprenditori privati attivi del mondo dello sport. Noi daremo in affidamento per un periodo molto lungo lo stadio, ma chiedendo che vengano immediatamente cantierizzate le opere per restituirlo alla sua antica bellezza e se ci sarà bellezzacosì come accaduto nell'area dell'Auditorium Parco della Musica dove c'era spaccio di eroina e prostituzione, e oggi è una delle aree più belle della città, riqualificando il Flaminio, il degrado che c'è oggi sparirà, non con la forza, ma con la bellezza. Attraverso questa partnership tra pubblico, Comune di Roma e privato, un'altra delle opere belle degli anni 60 sarà restituita alla città e allo sport".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram