MERCATO. TARE fa il punto:''ZARATE è un patrimonio della società. EDERSON è nostro. KRASIC non verrà''

Pubblicato 
mercoledì, 13/06/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il direttore sportivo biancoceleste ha parlato ai microfoni di LazioStyleRadio delle mosse di mercato della società...

Prosegue il mercato in entrata della Lazio, che deve definire gli acquisti di Ederson ed Yilmaz, aspettando l'esito del processo di Breno, difensore del Bayern Monaco vicinissimo al passaggio alla Lazio. Ma in quel di Formello, si pensa anche alle cessioni visto che sono tanti i giocatori che torneranno dai prestiti. Tra questi c'è anche Mauro Zarate. A fare il punto c'ha pensato il ds della Lazio Igli Tare, che ai microfoni di LazioStyleRadio, ha spiegato la situazione dell'argentino, chiarendo anche la situazione di Ederson e Krasic:

''Non c'è nessun caso Zarate: è un patrimonio della società. Leggo per l'ennesima volta la disinformazione che fa Il Corriere dello Sport: chi fa questo non ama la LazioKrasic? Non verrà. Era stato contattato a gennaio, ma ha rifiutato. Ederson vestirà la nostra maglia dalla prossima stagione".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram