Sarri: "I gol annullati potevano essere pesanti, siamo stati bravi"

Pubblicato 
sabato, 02/09/2023
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: 2 minuti

NAPOLI LAZIO SARRI INTERVISTA - Al termine del match tra Napoli e Lazio, che ha visto la vittoria dei biancocelesti per 2-1 al Maradona, ha parlato ai microfoni di DAZN e a quelli ufficiali biancocelesti il mister Maurizio Sarri. Ecco le sue parole.

LEGGI ANCHE - Luis Alberto: "Partita di sacrifici. Ma l'arbitro..."

Napoli-Lazio, le parole di Maurizio Sarri

Sul match

"Il primo tempo abbiamo sofferto un po'. Al secondo tempo la partita era in dominio. Sembrava essere nell'aria poi è chiaro che puoi soffrire un pochino. Ci hanno annullato due volte il 3-1, il primo mi sembrava fuorigioco di un centimetro, sul secondo possiamo discutere fino a domani"

La condizione fisica e mentale

"Il nostro secondo tempo dimostra che la nostra condizione fisica è buona, e oggi abbiamo dimostrato che anche la nostra montale sta bene. Il 3-1 annullato due volte poteva essere pesante, invece abbiamo portato la partita fino in fondo".

La difesa

"La fase difensiva alla fine dipende dalla testa, serve applicazione, attenzione, spirito di sacrificio. E' frutto della mentalità con cui entri in campo".

Su Guendouzi

"Guendouzi me lo ricordo un giocatore di grande intensità, infatti ha fatto subito bene, può darci tanto quando entra, anche a livello difensivo ha delle buone qualità, per noi è utile. L'ho messo subito dentro perché lo vedo molto propenso ad apprendere in fretta".

Su Kamada

"Kamada è stato in sofferenza all'inizio e poi ha fatto piuttosto bene, cerco di farlo crescere gradualmente attraverso le partite, sono contento perché lo sto vedendo crescere".

Qual è la vera Lazio?

"Spero che la vera Lazio sia quella di stasera ma sappiamo di essere vulnerabili".

Sulla prestazione di squadra

"Bella vittoria, che è frutto di una mentalità diversa rispetto alle partite precedenti. Siamo stati in grado di soffrire bene, di avere lucidità e di fare 4 gol al Napoli. Siamo stati bravi a non subire il contraccolpo psicologico di due gol annullati dal VAR. La partita contro il Genoa l'abbiamo persa, ma ci aveva già dato dei segnali. La reazione c'era stata, c'è mancato di buttare dentro il pallone, poi siamo cresciuti. La partita contro il Genoa ci ha svegliato, il campionato italiano è questo".

Ancora su Luis Alberto, Kamada e Guendouzi

"Secondo me Luis Alberto aveva fatto una partita importante anche contro il genoa, lui si può prendere in mano questa squadra. Kamada a noi ha dato subito sensazione di avere qualità non comuni, stiamo cercando di farlo crescere senza stressarlo troppo. Guendouzi ha intensità, ha una bella fase difensiva, cattiva. È un ragazzo di personalità forte".

, , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram