LaPresse
Tempo di lettura: 2 minuti

QUI FORMELLO LAZIO – Alle 18:00 la Lazio si è ritrovata a Formello per continuare la preparazione in vista dell’amichevole contro il Benevento e della ripresa di Serie A. Nella seduta odierna non si sono visti gli infortunati Luiz Felipe, che sarà out per le prossime tre settimane, Lulic Vavro. Prima dell’allenamento si è tenuta la consueta riunione tecnica, dove Inzaghi ha spiegato la sessione di allenamento ai suoi. Ha svolto un lavoro differenziato Sergej Milinkovic-Savic, che si è aggregato in un secondo momento alla seduta. Il serbo sta smaltendo le fatiche patite negli incontri giocati con la propria Nazionale. Danilo Cataldi sta proseguendo il lavoro per recuperare la forma fisica, dopo alcune problematiche che non gli hanno permesso un rientro a pieno regime durante il ritiro di Auronzo di Cadore. Falbo, Raul Moro e Adekanye hanno lavorato a parte sul campo adiacente.

L’allenamento

Nella prima parte si è svolto un riscaldamento atletico per i giocatori di movimento, con un piccolo circuito fatto di ostacoli bassi in skip e slalom in corsa. I portieri hanno lavorato con Grigioni e Zappalà sul campo adiacente con le porte regolamentari. La seconda parte del lavoro ha visto i giocatori svolgere un’esercitazione tecnica. La squadra è stata divisa in due gruppi per svolgere un lavoro sulla circolazione del pallone. Successivamente, si è svolta un’esercitazione a squadre per lavorare sul possesso palla. La formazione arancione ha giocato inizialmente schierata, mentre quella fluo ha provato a conquistare il pallone per poi scambiarsi i ruoli. La fase conclusiva dell’allenamento ha visto i giocatori prendere parte ad una partitella in vista del match contro il Benevento. Ritmi alti e tanta voglia da parte dei giocatori di vincere la partitella amichevole che ha disputato 2 tempi da 10 minuti. Sul campo è rimasto qualche minuto in più Milinkovic Savic per terminare la seduta personalizzata, lavorando sulla conduzione del pallone e sul recupero atletico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.