RAMBAUDI: «Lazio, schiera le due punte. Punterei su Kozak e Rocchi per affondare il Parma»

Pubblicato 
venerdì, 30/03/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

RAMBAUDI: «Lazio, schiera le due punte. Punterei su Kozak e Rocchi per affondare il Parma»

L'ex giocatore biancoceleste esorta Reja a osare contro i ducali

(getty images)

La corsa della Lazio ricomincia da Parma. Domani i biancocelesti saranno al Tardini, dove dovranno cercare la vittoria a ogni costo per mantenere il terzo posto. La settimana dei capitolini è stata caratterizzata dai dubbi di Reja riguardo al modulo di gioco da adottare per affrontare al meglio Giovinco e compagni. A Radio Manà Manà Sport, Roberto Rambaudi ex calciatore biancoceleste, ha detto la sua sulla formazione che schiererebbe:  «Io schiererai la Lazio con due punte e un trequartista, anche perché vai a giocare contro il Parma che dietro si mette a tre che, però, diventa a cinque in fase difensiva e quindi lasciando una punta, lì da sola, i difensori se lo giostrano con facilità, mentre con due punte diventa più complicato per gli avversari. Soprattutto se hai un trequartista di qualità che prende palla e salta l'uomo come può essere Hernanes. Se la Lazio si dovesse schierare con il 4-3-1-2, io Mauri lo retrocederi al ruolo di mezzala ed è questa la soluzione migliore, acquisti qualità. Le due punte dovrebbero essere Kozak e Rocchi. Io partirei così. Il più pericoloso del Parma? Giovinco e per renderlo inoffensivo non lo devi far girare, devi costringerlo a giocare spalle alla porta».

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram