CALCIOMERCATO

Sommer avvisa l’Italia: “È ancora tutto nelle nostre mani”

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

SOMMER EUROPEO ITALIA – A tre giorni dalla seconda giornata del girone A, Sommer ha caricato la sua nazionale. Il portiere svizzero, in vista dello scontro diretto contro gli azzurri in programma mercoledí 16 giugno all’Olimpico di Roma. Ai microfoni della Federazione Svizzera ha analizzato i motivi del pareggio ottenuto dagli elvetici contro il Galles all’esordio e ha mandato una sfida agli uomini di Mancini.

Le dichiarazioni di Sommer

“Abbiamo avuto un calo e per questo siamo stati puniti molto duramente. In linea di massima però avevamo la partita sotto controllo. Abbiamo creato tante occasioni da gol, fossimo stati più concreti non avremmo vissuto quel finale. Ma ci sono ancora due partite da giocare e abbiamo il futuro nelle nostre mani”.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI