Restiamo in contatto

EUROPA LEAGUE

Le PAGELLE di Paolo Cericola | Lokomotiv Mosca – Lazio: Pedro il migliore

Pubblicato

il

pedro lazio juventus
Tempo di lettura: 2 minuti

LOKOMOTIV MOSCA LAZIO PAGELLE – L’incontro tra Lokomotiv Mosca e Lazio si è da pochi minuti concluso. Ad avere la meglio sono stati i biancocelesti, impostisi per 3 a 0 grazie alla doppietta di Immobile e il gol di Pedro. Con questo risultato la squadra di Sarri passa il turno di Europa League. Di seguito le pagelle del direttore di Lazionews.eu, Paolo Cericola.

Le pagelle di Lokomotiv Mosca – Lazio

Strakosha 6 – Pericoli zero, tiri avversari anche meno. Prende solo freddo. Inoperoso.
Patric 6,5 – Gioca a destra facendo riposare Lazzari, attacca poco tenendo la posizione con ordine ma quando lo fa è insidioso.
Luiz Felipe 6,5 – Prende subito un gran pestone. Puntuale a chiudere ed a leggere in anticipo gli attacchi russi.
Acerbi 6,5 – Non rischia mai nulla. Sbaglia un’entrata e prede il giallo ma per il resto è preciso. Peccato sbagli un goal fatto.
Hysaj 6,5 – Spinge con insistenza creando anche qualche pericolo. Cerca anche la porta ma con poca fortuna.
Luis Alberto 5 – Primo tempo si diletta più a calciare in porta ben 4 calci d’angolo consecutivi che creare gioco. Trotterella senza mai brillare.
Leiva 6 – Marcato ad uomo in fase di costruzione si vede molto poco. Fatica a trovare i tempi giusti.
Basic 6 – Ci mette sostanza e forza nelle entrate. Primo tempo si vede poco nella ripresa cresce.
Felipe Anderson 5 – Come contro la Juventus si accende nel primo quarto d’ora poi con il passare dei minuti cala. Gioca la 18ª gara su 18 e Sarri lo sostituisce nell’intervallo.
Immobile 7 – Rientra senza rischiare e fa due goal. Si limita nelle accelerazioni. Crea pochi pericoli ma dal dischetto è una sentenza.
Zaccagni 6,5 – Piano piano trova forma e agilità. I pericoli maggiori li crea lui, imprendibile nel primo tempo.
Sarri 6,5 – Sceglie Immobile dal primo minuto e Patric ma le maggiori difficoltà arrivano da lentezza e prevedibilità di manovra nel primo tempo, mette Pedro nell’intervallo che cambia la gara e vince con assoluto merito.
Pedro 7,5 – Il migliore in campo. In suo ingresso da elettricità al reparto offensivo oltre che pericoli e dinamismo.

Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Lazionews.eu è una testata giornalistica Iscritta al ROC Autorizzazione del Tribunale di Roma n. 137 del 24-08-2017 Società editrice MANO WEB Srls P.IVA 13298571004 - Tutti i diritti riservati