Kozak, il futuro resta un rebus

Pubblicato 
domenica, 14/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

IL CORRIERE DELLO SPORT- La Lazio lo ha blindato dopo la doppietta al Mura, ma la sconfitta col Genoa ha cambiato le gerarchie. Il ceco appare di nuovo chiuso

(getty images)

 

Due gol, una notte magica. Due gol al Mura, una riunione negli spogliatoi, la decisione finale: togliamo Kozak dal mercato. Come ricorda l'articolo odierno del Corriere dello Sport, Lotito lo blindò dopo il match di ritorno contro gli sloveni, il Siena l’aveva praticamente preso, il giorno dopo l’affare si sarebbe chiuso. Era il 30 agosto e Libor realizzò quella doppietta, sembrava un nuovo inizio. E invece? Petkovic gli ha ridato fiducia contro il Genoa in campionato, arrivò una sconfitta. Kozak e Zarate giocarono insieme, fallirono. Da allora le gerarchie dell’attacco sono cambiate, in pole è balzato Sergio Floccari.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram