CALCIOMERCATO

La corsa Champions è il pensiero fisso di Inzaghi: tutti uniti verso un solo obiettivo

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CHAMPIONS INZAGHI – Niente alibi. Tutti uniti verso un unico obiettivo. Nessuna distrazione derivante dalle voci di mercato – dei singoli giocatori, ma anche relativamente al suo rinnovo di contratto – o dai processi che vedono coinvolta la Lazio: questo il mantra che Simone Inzaghi continua a ripetere ossessivamente alla squadra. Il Corriere dello Sport oggi in edicola evidenzia lo stato d’animo del tecnico, desideroso di riprendere il lavoro in vista del match contro lo Spezia di sabato prossimo. La sfida contro la formazione ligure è solo il primo dei cinque incontri – forse sei, qualora si decidesse di far disputare Lazio-Torino, e di far giocare il match ad Aprile – che attendono la Lazio nel prossimo mese. La concentrazione deve essere massima, l’obiettivo va raggiunto. Inzaghi sa come motivare il gruppo verso l’obiettivo dichiarato.

La corsa Champions della Lazio: Inzaghi pretende massima dedizione alla causa

Il quotidiano romano ripercorre le tappe di una stagione fin qui altalenante. Il tecnico non cavalca la cultura degli alibi, sebbene qualche scusante, nella stagione della Lazio, effettivamente ci sia. I tanti infortuni patiti tra ottobre e novembre ne sono un esempio. L’impossibilità di schierare per lungo tempo la difesa titolare – col lungodegente Luiz Felipe, ma anche Radu, fuori per diverse partite – hanno posto delle difficoltà aggiuntive al gruppo. Che ora però deve rispondere sul campo alle sollecitazioni di tecnico e società. Il piazzamento tre le prime quattro è necessario per proseguire il processo di crescita. E per avere sul mercato quel margine di manovra auspicabile per rafforzare la rosa in vista del prossimo anno.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI