ACCADDE OGGI – Torna la rubrica di Lazionews.eu in cui vi raccontiamo giorno per giorno gli eventi della storia biancoceleste ma non solo. Il 6 novembre 2007 la Lazio è obbligata a vincere se vuole continuare a sperare. Girone C di Champions League, quarta giornata e all’Olimpico arriva il Werder Brema che due settimane prima aveva sconfitto 2-1 i biancocelesti. La squadra di Rossi è a soli due punti in classifica dopo i pareggi con Olympiakos e Real Madrid e non può sbagliare, ma si deve presentare senza Pandev e Mauri, ma anche senza Zauri che al 18′ si fa male ed è costretto ad uscire. Per fortuna però c’è un Meghni in serata di grazia, forse per la prima e unica volta con la maglia della Lazio. Il francese esplode letteralmente, mostra tutto il suo enorme potenziale che però è rimasto inespresso per tutto il resto della sua carriera. Così, Meghni si prende la Lazio e l’Olimpico, è la sua notte, è quasi un altro giocatore. Gli innumerevoli infortuni e la discontinuità non lo avevano fatto praticamente conoscere ai suoi tifosi, ma contro i tedeschi fa vedere quello di cui può esser capace, a tratti diventa imprendibile. La Lazio vince 2-1 grazie alla doppietta di Rocchi, con gol su rigore procurato da Meghni e un tocco morbido lanciato in maniera fantastica in profondità dal francese ex Bologna dopo un numero d’alta scuola. A nulla servirà il rigore trasformato da Diego nel finale, la Lazio spera ancora anche se la sconfitta in casa contro l’Olympiakos sgretolerà in maniera impietosa ogni tipo di velleità di qualificarsi agli ottavi.

SPORT – Il 6 novembre 2005 Melandri vince l’ultimo gran premio della stagiona a Valencia, con Valentino Rossi campione del mondo per la quinta volta.

STORIA – Il 6 novembre 1913 Mohandas Gandhi viene arrestato mentre guida una marcia di minatori indiani in Sudafrica.

MUSICA – Il 6 novembre 1893 muore a San Pietroburgo il compositore russo Petr-Il’ic Cajkovskij, il maggiore sicuramente del romanticismo.

CINEMA – Il 6 novembre 1931 nasce a Berlino Mike Nichols, regista Premio Oscar per ‘Il laureato’.

Francesco Iucca
TWITTER: @francescoiucca

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!