Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO MONDIALE ARGENTINA GENOVESI – Ci sarà un pò di Lazio nell’Argentina che disputerà il prossimo Mondiale in Russia: Federico Genovesi, romano di nascita e laziale di fede, sarà il fisioterapista della spedizione ‘albiceleste’. Nello staff capitolino sino al 2012, Genovesi ha lasciato la Lazio per il Palermo poi, dal 2016, ha iniziato una nuova avventura al Manchester City di Pep Guardiola. Il fisioterapista è ancora sotto contratto con la squadra inglese ma sarà anche al Mondiale con l’Argentina: Genovesi ha rilasciato un’intervista al ‘Corriere dello Sport’ per raccontare le sue emozioni in vista del prestigioso impegno. Queste le sue dichiarazioni.

L’ARGENTINA – “Il primo giorno c’era con noi un mito, Burruchaga, che fece gol su passaggio di Maradona in Messico ‘86. Mi confidò che avrebbero cercato di ripercorrere le stesse tappe di quel trionfo. Anch’io potevo rappresentare un segnale perché ai tempi c’era Carmando che seguiva Maradona”.

IL MONDIALE – “Il mondiale? Ho buone sensazioni. Ci fosse stata l’Italia forse non avrei accettato o comunque sarei andato via prima dell’inizio. Adesso, senza conflitti d’interesse, farò tifo per l’Argentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.