INTERVISTA, Velazquez: "Potevamo vincere anche noi, mi piace la Serie A perché tattica"

Pubblicato 
mercoledì, 26/09/2018
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

VELAZQUEZ LAZIO UDINESE - Una sconfitta che poteva essere una vittoria. Questo è quanto riferisce l'allenatore dell'Udinese Velazquez ai microfoni di Sky Sport ritenendosi soddisfatto della prestazione della sua squadra e dell'affiatamento dei tifosi per i suoi uomini. Elogia, infine, il gioco della Lazio e il campionato italiano.

LA GARA - "Per me abbiamo fatto una prestazione bellissima in tutta la partita. Abbiamo fatto più tiri degli avversari e avuto più occasioni da gol. Gli ultimi venti minuti si sono fatti sentire i cuori della squadra e dei tifosi. Li ringrazio per il loro aiuto. Mi è piaciuto molto come abbiamo lavorato".

LA LAZIO - "E' arrivata una squadra molto forte che gioca in Europa League, un team con molta qualità. In ogni momento potevamo vincere la partita. Loro hanno giocatori di grandissima qualità".

L'UDINESE - " Prima del loro primo gol potevamo farlo anche noi. per questo sono molto orgoglioso dei miei giocatori e dei nostri tifosi. Questa è la strada giusta, la giusta mentalità. Sono molto soddisfatto e faccio i complimenti alla squadra per il lavoro fatto. Penso che questa sia stata, fino ad ora, la nostra migliore partita. Il primo gol subito era una situazione difficile. Loro hanno giocatori di grandissima qualità. se noi avessimo fatto gol prima di loro, la partita non sarebbe stata la stessa cosa. La squadra è offensiva, posizionale, gioca veloce. Abbiamo fatto una prestazione per riuscire a vincere il match".

LA SERIE A - "Me l'aspettavo così la Serie A. Mi piace molto perché è molto tattico. Sono felice e soddisfatto in Italia e qua a Udine. Con questo spogliatoio è più facile affrontare la stagione".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram