NOTIZIE LAZIO – La querelle tra Petkovic e la Lazio potrebbe giungere ai titoli di coda. Come riporta Lazio Family, il tecnico bosniaco e il suo staff hanno raggiunto un’intesa, rinunciando ad impugnare il licenziamento attuato dal club biancoceleste, in cambio però di un rimborso. Il presidente Lotito si sarebbe impegnato a versare la cifra considerevole di 80 mila euro (circa 3 mesi di stipendio) entro la fine di luglio agli assistenti di Petkovic, Manicone e Rongoni. Per l’attuale allenatore della Svizzera invece la somma va ancora definita nei dettagli, ma il ricorso è stato dichiarato estinto, quindi non ci saranno altre battaglie legali con la società biancoceleste. Entro novembre anche quest’ultimo aspetto verrà chiarito.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.
La nostra redazione nasce nel 2011, per la grande immensa passione per la Lazio che ci ha sempre guidato dalla nascita. Il nostro obiettivo è quello di rendere l'informazione biancoceleste libera da ogni tipo di commento e di opinione personale. A noi piace fare i 'cronisti', raccontare quello che vediamo, quello che ci viene detto attraverso le nostre esclusive, approfondire ogni tematica riguardante la prima squadra della Capitale. Il nostro slogan? "Lazionews.eu: la tua Lazio, in tempo reale". FORZA LAZIO!!!