Immobile: "Sto bene! Fifa non permette di avere due Acerbi"

Pubblicato 
martedì, 05/10/2021
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-spezia-immobile-ciro
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO IMMOBILE - Chissà quante volte un appassionato di videogame come lui avrà usato se stesso attraverso il joystick. Ciro Immobile, ormai è noto, oltre al calcio ha un'altra grande passione: i videogiochi. Così oggi, tra un allenamento e un altro, l'attaccante della Lazio ha raccontato il diretta su Twitch la creazione del personale team di gaming: GL17CH. Un'occasione per parlare anche dell'infortunio occorsogli la scorsa settimana.

Immobile parla del recupero dall'infortunio

"Purtroppo non ho nulla da fare, ho avuto questo piccolo infortunio, ma stiamo recuperando. Sto bene, cercheremo di recuperare il prima possibile, questo fa parte del nostro lavoro. Vado due volte al campo per recuperare prima".

La creazione di un e-Team

"Tutto è partito con due amici e mio fratello. Durante il lockdown l’idea si è trasformata in possibile realtà. Fatte le cose burocratiche ci siamo mossi per cercare ragazzi. Abbiamo scelto i giochi che ci piacciono come Fifa, Call of Duty, GTA, Formula 1 che mi piace tantissimo".

Il tiraggiro

"Non sono bravo, quello è roba di Insigne".

Su Acerbi

"Sempre buono avere due Acerbi in squadra, ma Fifa non ce lo permette".

LEGGI ANCHE: Una big italiana ancora sulle tracce di Milinkovic

, ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram