Nations League | Inghilterra - Italia 0-0: Azzurri belli e spreconi

Pubblicato 
sabato, 11/06/2022
Di
Daniele Izzo
lazionews-lazio-italia-inghilterra-nations-league
Tempo di lettura: 2 minuti

NATIONS LEAGUE INGHILTERRA ITALIA TABELLINO - Lusso calcistico nella terza giornata di Nations League, con l'Italia che ha fatto visita all'Inghilterra in quella che, fatte le debite proporzioni, poteva essere la 'rivincita' della finale dell'Europeo. Ma così, a risultato acquisito, non è stato. I ragazzi di Roberto Mancini, infatti, hanno confermato quanto di buono fatto vedere con Germania e Ungheria, strappando uno 0-0 importantissimo e per il morale e per la classifica. Gli azzurri infatti, dopo tre giornate, veleggiano ancora al primo posto e puntano nuovamente le finali della competizione.

Nations League | Il racconto di Inghilterra - Italia

Quasi un anno dopo è ancora Inghilterra - Italia. Dall'Europeo alla UEFA Nations League, è ancora sfida tra due dei movimenti più antichi del mondo, quello italiano e quello inglese. Contrariamente alla finale di Wembley tuttavia, sia Mancini che Southgate danno spazio alle prove: il primo per trovare un nuovo corso, il secondo per raccogliere qualche scelta in più in vista di Qatar2022. Così ne esce una partita scoppiettante, con occasioni e continui ribaltamenti di fronte. Nel primo tempo, nonostante una traversa colpita da Mount, è l'Italia ad andare ripetutamente vicina al gol. Al tramonto della prima frazione sono infatti ben cinque gli azzurri vicini all'iscrizione nel tabellino dei marcatori. La musica cambia subito nella ripresa, con gli uomini in bianco che subito si divorano il vantaggio con Sterling. L'occasione più ghiotta dell'intera partita, però, è il preludio a un finire di gara ancora più equilibrato. Se infatti dal punto di vista del possesso palla sono gli inglesi a gestire il comando delle operazioni, sono i ragazzi con il tricolore sul petto a rispondere colpo su colpo andando vicino, prima con Di Lorenzo e poi con Gnonto, al gol del vantaggio. Così, tra stanchezza e cambi la partita scivola via inesorabile verso il 90'. Lo 0-0 dimostra ancora una volta che la scelta di Mancini di iniziare un nuovo, giovane, percorso sta pagando. Anche stasera, nel bel mezzo di quella che poteva essere persino considerata una sorta di rivincita della finale europea dell'anno scorso, il CT ha avuto il coraggio di far esordire altri due giovanissima: Federico Gatti e Salvatore Esposito. Segnali d'azzurro. Segnali di un'Italia che, deglutita a fatica la delusione mondiale, vuole ripartire e risorgere. Ancora una volta.

Il tabellino di Inghilterra - Italia

INGHILTERRA (4-2-3-1): Ramsdale; James, Maguire, Tomori (86' Guehi), Trippier; Rice (63' Phillips), Ward-Prowse; Sterling (78' Saka), Mount (63' Bowen), Grealish; Abraham (63' Kane)
A disposizione: Pope, Pickford, Stones, Walker, Coady, Bellingham, Gallagher
All. Southgate

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Gatti, Acerbi, Dimarco (86' Florenzi); Frattesi, Locatelli (63' S. Esposito), Tonali; Pessina (86' Cristante), Pellegrini (63' Gnonto), Scamacca (75' Raspadori)
A disposizione: Gollini, Meret, Luiz Felipe, Calabria, Politano, Barella, Scalvini
All. Mancini

Marcatori: //

Arbitro: Szymon Marciniak

Ammoniti: Locatelli (IT), Grealish (IN), Gatti (IT), Ward-Prowse (IN), Tonali (IT)
Espulsi: //
Recupero: 0' nel primo tempo; 3' nel secondo tempo
NOTE - Diffide: Tonali, diffidato, è stato ammonito e salterà la sfida alla Germania

Resoconto a cura di DANIELE IZZO

, , , , ,
Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram