EUROPEI U17. L’Italia perde ai rigori la Finale contro l’Olanda: decisivi gli errori di Armini e Vergani (FOTO)

EUROPEI U17 FINALE ITALIA OLANDA – Soltanto la lotteria dei calci di rigore pone fine ad un sogno che sembrava poter diventare una solida realtà: l’Italia U17 perde la finale dell’Europeo di categoria contro l’Olanda, non raddolcendo la pillola per una Nazionale maggiore che non disputerà i Mondiali in Russia al via il prossimo mese. Due storie, ovviamente, che non possono paragonarsi ma la delusione negli occhi di questi giovani ragazzi è tanta: tra di loro vi è anche il laziale Nicolò Armini, protagonista (purtroppo in negativo) della serata. La prestazione non oscura, però, quanto di buono fatto nella competizione:il giovane aquilotto si è rivelato uno dei leader del gruppo azzurro.

LA PARTITA – Durante i tempi regolamentari l’Italia aveva saputo reagire ai colpi orange, andando in svantaggio nel primo tempo e ribaltando il risultato ad inizio ripresa. Alla rete in apertura di Maduro (deviata sfortunatamente dal laziale Armini), infatti, aveva risposto Ricci con un tiro da lontano sotto l’incrocio, poi il giallorosso Riccardi aveva portato in avanti gli azzurri. Sul finire dei tempi regolamentari è arrivato il gol di Brobbey che ha protratto la sfida ai rigori. Dagli undici metri gli olandesi sono stati impeccabili, realizzando quattro rigori su quattro: meno precisi, invece, gli azzurri, con lo stesso Armini e Vergani che si sono visti parare le loro conclusioni dal portiere avversario. Finisce così 6 a 3 per l’Olanda ma l’Italia, ancora una volta, ci ha fatto sognare in grande.

LE REAZIONI – A termine della gara il tecnico azzurro Carmine Nunziata ha commentato quanto accaduto sul rettangolo verde: “il dispiacere è enorme, soprattutto per i ragazzi: hanno dato tutto e di più e di più avrebbero mertitato, ma il calcio è anche questo. Accettiamo il verdetto del campo e torniamo in Italia con la consapevolezza di essere una squadra forte”. Il giovane Armini ha invece lasciato ai social il proprio sfogo. Sulla sua pagina ‘Instagram’ ha postato una foto con una didascalia che recita: “La delusione è tanta, ma ce la siamo giocata fino alla fine. Maledetti rigori che ci hanno impedito di coronare il nostro sogno. Orgoglioso di far parte di questa famiglia”.

M.B.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.