CRONACA. Lazio-Juventus 0-1, un’altra grande prova non basta: Dybala gela l’Olimpico

LAZIO JUVENTUS CRONACA – Dopo l’eliminazione in Coppa Italia subita dal Milan solo ai rigori, la Lazio incassa la seconda amarezza nel giro di pochi giorni: nel big match casalingo della 27a la Juventus espugna l’Olimpico con un gol di Dybala e tempo ormai scaduto. Una gara che ha visto predominare maggiormente i biancocelesti, specialmente nel primo tempo, e che ha ricalcato la falsariga della sfida di mercoledì: una supremazia sterile per gli uomini di Inzaghi che, alla fine, rimangono con l’amaro in bocca.

LAZIO-JUVENTUS
STADIO OLIMPICO DI ROMA

ORE 18:00

FORMAZIONI UFFICIALI

Lazio (3-5-2): 1 Strakosha; 27 Luiz Felipe, 3 De Vrij, 26 Radu; 19 Lulic (90′ 96 Murgia), 16 Parolo, 6 Leiva, 21 Milinkovic Savic, 5 Lukaku; 18 Luis Alberto (70′ 10 Felipe Anderson), 17 Immobile (79′ 20 Caicedo).
A disp. 23 Guerrieri, 55 Vargic, 13 Wallace, 15 Bastos, 4 Patric, 66 Jordao, 8 Basta, 7 Nani. All. S.Inzaghi

Squalificati: 77 Marusic. Indisponibili: 22 Caceres

Juventus (3-5-2): 1 Buffon; 24 Rugani, 4 Benatia, 15 Barzagli; 26 Lichsteiner (57′ 11 Douglas Costa), 6 Khedira, 5 Pjanic, 14 Matuidi, 22 Asamoah; 10 Dybala (94′ 3 Chiellini), 17 Mandzukic (72′ 12 Alex Sandro).
A disp. 23 Szczesny, 42 Del Favero, 21 Howedes, 30 Bentancur, 8 Marchisio, 27 Sturaro. All. Allegri.

Squalificati: nessuno. Indisponibili: 2 De Sciglio, 33 Bernardeschi, 7 Cuadrado, 9 Higuain

ARBITRO: Luca Banti
Assistenti: Costanzo – Vuoto. IV Uomo: Damato. V.A.R.: Irrati . A.V.A.R.: Peretti

MARCATORI: 93′ Dybala (J)
NOTE. Ammoniti: Luis Alberto (L), Luiz Felipe (L), Lichsteiner (J), Alex Sandro (J) Lulic (L). Recupero: 1′ pt, 3′ st.

LA CRONACA

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.