Raiola al vetriolo: “Sacchi? Non ha classe né intelligenza, mi fa pena. È fuso”

RAIOLA SACCHI BALOTELLI – Tutta “colpa” di… Balotelli. Dopo la prestazione opaca vista contro la Polonia, SuperMario ha scatenato critiche e commenti social da parte dei tifosi azzurri e di personalità sportive. Anche Arrigo Sacchi, ex allenatore e ct della Nazionale, ha detto la sua sulla prestazione dell’attaccante: “L’intelligenza conta più dei piedi…“. Al buongiorno polemico del calciatore, sono seguite le parole suo procuratore Mino Raiola che a distanza ha voluto rispondere al vicecampione del Mondo ’94: queste le parole dell’agente rilasciate all’Adnkronos.

RAIOLA SU SACCHI – “L’intelligenza non serve solo nel calcio ma anche nella vita. Con le sue parole ha chiaramente dimostrato di non avere né intelligenza, né classe. Non capisco perché stiano a sentire uno che alla fine vive di credito per aver guidato una squadra così forte, il Milan, che vinceva da sola. Sacchi deve solo ringraziare Berlusconi e pensare alla finale persa con la Nazionale perché quella squadra doveva vincere il Mondiale e lo ha perso lui. Dopo il Milan non ha più vinto da nessuna parte e non ha diritto di dare lezioni. Per il resto mi sembra che quello che ha dichiarato su Mario confermi quello che dicono su di lui da un po’ di tempo. È fuso… E mi fa solo pena”.

 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.