RASSEGNA STAMPA LAZIO – Con le visite mediche di ieri mattina di Caicedo, si conclude la prima fase del mercato della Lazio. L’ecuadoriano ha impressionato i dottori per struttura fisica e risultati nei test: prenderà il posto di Djordjevic, che presto sarà ceduto. Si sta comunque lavorando per fare in modo che non occupi l’ultimo posto da extracomunitario: pur essendo sposato con la valenciana María García, Caicedo non ha mai modificato il suo passaporto, risultando così comunitario solo in Spagna. L’Espanyol lo sta aiutando a presentare tutta la documentazione necessaria per ottenere lo stesso status a livello europeo già entro la prossima settimana. Non è un dettaglio, perché questo riaprirebbe a sorpresa la pista per l’iraniano Azmoun. In ogni caso l’acquisto di Caicedo porta, al netto degli esuberi, a 24 elementi la rosa, comprensiva dei 4 prodotti del vivaio italiano (Strakosha, Parolo, Di Gennaro e Immobile) e altri 4 del settore giovanile laziale (Guerrieri, Crecco, Lombardi e Keita). Significa che resta solo un posto a disposizione, destinato per forza di cose al sostituto dell’attaccante senegalese, per il quale Lotito vuole almeno 25 milioni. Se Keita dovesse partire, infatti, uno tra Murgia, Palombi e Rossi salirebbe a far parte della lista per sostituirlo come prodotto del vivaio e il 25esimo e ultimo posto disponibile lo occuperà la nuova seconda punta. A meno che non ci siano altre cessioni (magari Patric), non sono dunque possibili altre operazioni in entrata. Per la Primavera si valuta il giovane mediano sloveno classe 1999, Jaka Bijol. Intanto la Lazio è in Austria e oggi giocherà l’amichevole con il Bayer Leverkusen. Non ci sarà ancora Lukaku, ma rientra Parolo. L’azzurro la scorsa settimana si è allenato a Formello anche nei giorni di riposo per seguire il suo protocollo riabilitativo. Con lui al lavoro anche Lucas Leiva e Di Gennaro.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.