CALCIOSCOMMESSE. Manganelli: "Sta per venire fuori ALTRO"

Pubblicato 
martedì, 09/10/2012
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

CALCIOSCOMMESSE - "Sono emersi comportamenti scorretti che hanno gia' portato a clamorose risposte: altri stanno per venire fuori e porteranno ad ulteriori, e se possibile, ancora piu' clamorose risposte". E' quanto dichiarato dal capo della Polizia, Antonio Manganelli,nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'assemblea generale dell'Interpol, in programma dal 5 all'8 novembre a Roma, parlando dell'inchiesta sul calcioscommesse.

"Non parliamo di calcio truccato tout court - ha spiegato Manganelli - non si scommette sul risultato finale di una partita ma sul fatto che un giocatore butti la palla fuori, si scommette su chi tirera' il primo calcio d'angolo o si chi tocchera' per primo la palla con la testa. E' possibile capitalizzare denaro importante anche cosi'".

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram