CALCIOMERCATO

Cessione Salernitana, ore decisive: spunta l’ipotesi Trust

- Advertisement -
Tempo di lettura: < 1 minuto

LOTITO SALERNITANA FIGC – Il futuro della società campana è sempre più incerto. Per iscriversi al prossimo campionato di Serie A la Salernitana dovrà trovare un nuovo patron in tempi molto brevi. Attualmente la situazione pare molto complicata dato che il Presidente Claudio Lotito non ha ancora ricevuto un’offerta soddisfacente. Tutto ciò preoccupa e non poco i tifosi granata.

Situazione Societaria

Stando a quello che viene riportato su tuttomercatoweb.com, i primi ad aver mostrato interesse per la Salernitana sarebbero stati due professionisti con trascorsi in Serie B. La trattativa, però, sarebbe sfumata a causa della poca solidità economica da parte degli acquirenti. Gli unici privati che potrebbero farsi avanti per salvare il club sono Andrea Radrizzani e Andrea Lombardi, i quali per il momento hanno espresso solo dei semplici apprezzamenti. Nelle ultime ore il Presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, ha deciso di aprire verso l’ipotesi di un Trust. Ciò garantirebbe alla Salernitana, se fatto nel rispetto delle norme federali, di giocare il prossimo campionato di Serie A. Tra oggi e domani sono previsti nuovi incontri a Roma e qualora la Figc decidesse di dare via libera al Trust, secondo quanto riporta tuttosalernitana.com, entrerebbero in gioco nella cessione del club due avvocati di Salerno, Giancarlo Viglione e Angelo Clarizia. A loro spetterebbe il compito di trovare dei nuovi proprietari senza le interferenze di Mezzaroma e Lotito.

- Advertisement -© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Latest Posts

APPROFONDIMENTI