CLARENCE: scuse alla famiglia Sandri. Ma sarà contestato

Pubblicato 
domenica, 23/03/2014
Di
Redazione LN
Tempo di lettura: < 1 minuto

SEEDORF Milan 02

RASSEGNA STAMPA SS LAZIO - I tifosi della Lazio sono decisi a contestare l'allenatore del Milan Clarence Seedorf, in occasione del match che avrà luogo questa sera, perché non aveva indossato il lutto dopo la morte di Gabriele Sandri, ucciso da un poliziotto l’11 novembre 2007, scrive Il Corriere della Sera (A. Rav.). "La mia decisione di non indossare il lutto era perché in quel momento non si sapeva di cosa si trattava. Mi scuso con la famiglia Sandri e con i tifosi se si sono sentiti offesi. Non era una mancanza di rispetto, una settimana dopo l’avrei messo", le spiegazioni dell'allenatore. Ma i fischi che si udiranno questa sera saranno rivolti soprattutto al patron biancoceleste Claudio Lotito nella terza tappa dei tifosi laziali.

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram