Getty Images
Tempo di lettura: < 1 minuto

LAZIO CLUJ – Sono ridotte al minimo le speranze di qualificazione ai sedicesimi di Europa League per la Lazio. Lo sa bene anche Simone Inzaghi il quale ha dichiarato che comunque i capitolini ci tengono a far bene domani sera contro il Cluj. All’Olimpico infatti i biancocelesti scenderanno in campo consapevoli di avere un unico risultato possibile: la vittoria. Dall’altra parte ci sarà il Cluj a cui basta 1 punto nelle prossime due partite per riuscire a qualificarsi. Il centrocampista Damjan Djokovic e l’allenatore Dan Petrescu sono intervenuti in conferenza alla vigilia del match. Queste le parole del tecnico.

“Lazio molto forte”

“Sarà difficile sorprendere la Lazio, loro sono una squadra molto forte. Sarà molto difficile ottenere un punto in queste due partite, spero che faremo delle gare di grandi livello. Sarà dura, la Lazio viene da alcune vittorie consecutive. Vincere è il nostro obiettivo, ma abbiamo visto che molte squadre qui hanno perso.

“Spero di vincere”

“Sono contento di tornare in Italia e in particolare a Roma. Come giocatore era molto più facile, da allenatore è più stressante. Non ho mai vinto qui in passato, però da allenatore spero di farlo. La Lazio giocherà per vincere, tutti desiderano vincere e domani faranno sicuramente del loro meglio”. 

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.