CORRIERE DELLO SPORT. Reja, il Parma nel suo destino

Pubblicato 
sabato, 31/03/2012
Di
Redazione Lazionews.eu
Tempo di lettura: < 1 minuto

CORRIERE DELLO SPORT. Reja, il Parma nel suo destino

Nel 2010 la sua prima con la Lazio, oggi si gioca un posto Champions
(getty images)

Sono passati due anni e poco più di un mese, 97 panchine totali (comprese le Coppe), 82 giornate di campionato. Reja torna al Tardini, dov’era nata l’avventura alla guida della Lazio. Era il 14 febbraio 2010, il San Valentino di zio Edy, sposato con donna Livia e promesso alla causa biancoceleste. Venticinque mesi fa Lotito viveva l’incubo della serie B, oggi guarda alla trasferta di Parma come ad un’altra tappa di avvicinamento verso la Champions, come sottolinea Il Corriere dello Sport.

Reja, a Torino con la Juventus, taglierà il traguardo delle 100 panchine con la Lazio. Salvezza raggiunta in modo brillante, quarto posto ex-aequo con l’Udinese e preliminari Champions persi solo per la differenza reti generale del campionato, corsa apertissima al terzo posto quest’anno.

Sarebbe difficile discuterlo, eppure Lotito non lo ha ancora confermato per la prossima stagione, sottoponendo il suo destino all’esame delle ultime nove giornate di campionato. Solo l’ingresso in Champions potrebbe salvare Reja, nonostante il campo e il campionato indichino altri parametri, troppo spesso trascurati dai presidenti.

 

Non perdiamoci di vista, seguici!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram